" />

  • Corso di preparazione all’unione di coppie di fatto, sposate civilmente o con rito simbolico sia eterosessuali che omosessuali

    Corso di preparazione all’unione di coppie di fatto, sposate civilmente o con rito simbolico sia eterosessuali che omosessuali

    Un corso prematrimoniale, anche per chi sceglie di non sposarsi in chiesa, ma preferisce la convivenza o il matrimonio civile o simbolico.

    Si tratta di cinque incontri, che aiuteranno la futura coppia, sia etero che omosessuale, ad affrontare meglio la vita a due, dando risposte concrete da un punto di vista legale di mediazione e psicologico. 
    Il fine è di proporre un momento di riflessione alle coppie che oggi scelgono il matrimonio civile come vincolo per la loro unione, ma anche a coloro che stanno iniziando una esperienza di convivenza, fornendo loro ulteriori strumenti per affrontare al meglio il percorso che si apprestano a vivere ed effettuare, quindi, una scelta davvero consapevole.


    Ci si avvicina all’unione matrimoniale o alla convivenza spesso senza la consapevolezza dei doveri reciproci che il vincolo matrimoniale comporta a livello giuridico, non solo in costanza di matrimonio, ma anche in caso di scioglimento dello stesso. Si ignora che la presenza di una comunicazione disfunzionale, della mancanza di abilità di problem solving e della conoscenza reciproca dei caratteri e della presenza di” terzi” costituiscono le maggiori cause di rottura dei rapporti.

    Ecco il programma degli incontri:


    1 Incontro – Il matrimonio come contratto tra due persone: riflessioni sugli articoli del Codice Civile e delle normative di legge specifiche

     
    2 Incontro – La comunicazione come fondamento della vita di coppia: emozioni, conflitti, aspettative. 


    3 incontro – I regimi patrimoniali per le coppie coniugate e per le coppie conviventi. La crisi dell’unione, obblighi reciproci dei conviventi, effetti patrimoniali di separazione e divorzio, la tutela dei figli. Le novelle legislative degli ultimi anni.


    4 incontro – Dall’individualismo alla collaborazione reciproca: temi e caratteristiche della negoziazione. L’importanza della tutela dei propri valori, bisogni,aspettative pur nel rispetto reciproco delle differenze.


    5 incontro – Le dinamiche di coppia. La famiglie di origine, figli e famiglie allargate.

    Per info contattare : Associazione Logos Famiglia e minori –Roma 06 60660764