" />

  • Nutrizione

    Nutrizione

    LA NUTRIZIONE

    La corretta alimentazione è fondamentale per una buona qualità di vita. La salute, infatti, si conquista e si conserva soprattutto a tavola, imparando sin da bambini le regole del mangiare sano.

    Il ruolo del nutrizionista è principalmente quello di fare educazione alimentare, in modo che il paziente acquisisca una coscienza alimentare che gli permetta di mantenere  nel lungo periodo gli obiettivi prefissati e raggiunti. Questa coscienza alimentare non significa soltanto dimagrire ma raggiungere un’armonia con il cibo che permetterà di gestire al meglio le proprie attività giornaliere.

    L’alimentazione svolge un ruolo fondamentale nello sviluppo del bambino e dell’adolescente, nell’equilibrio dell’adulto e nella longevità dell’anziano. Il nostro organismo necessità ogni giorno di tutti i nutrienti in quantità e rapporti ben definiti.

    Per definire meglio queste quantità e questi rapporti è fondamentale conoscere i fabbisogni energetici dei singoli individui.

    Il nutrizionista attraverso la valutazione dei parametri antropometrici e dello stato nutrizionale interviene adottando:

    • piani alimentari equilibrati e personalizzati per il raggiungimento del peso ideale
    • regimi alimentari adeguati per pazienti con allergie e intolleranze alimentari
    • regimi alimentari adeguati per pazienti con patologie dell’apparato digerente, respiratorio, osteoarticolare, patologie endocrine e metaboliche, del rene e delle vie urinarie ecc..
    • regimi alimentari adeguati per pazienti in determinate condizioni fisiologiche (gravidanza, allattamento, crescita, senescenza, menopausa ).

     

    Il nutrizionista svolge anche attività didattiche- educative e di informazione finalizzate alla diffusione dei principi di alimentazione corretta e collabora con altre figure per il trattamento multidisciplinare dei disturbi del comportamento alimentare.

     

    Metodiche di lavoro:

     

    • valutazione antropometrica
    • valutazione dello stato nutrizionale
    • BIA- ACC (bioimpedenziometria): calcolo idratazione corporea e distribuzione dell’acqua nei compartimenti intra e extra-cellulari, calcolo della massa grassa, massa magra, massa muscolare e metabolismo basale.
    [items_list type=”items” header=”Aree d’intervento” top_margin_header=”page_margin_top” additembutton=”Add list item” read_more=”0″ top_margin=”page_margin_top”