" />

  • PERCORSO FORMATIVO in una No Profit del Terzo Settore

    PERCORSO FORMATIVO in una No Profit del Terzo Settore

    Il Percorso formativo  si colloca tra le attività del settore della formazione professionale; è rivolto a laureandi o laureati in giurisprudenza, psicologia, scienze sociali, pedagogia, scienze della comunicazione. Attraverso questa esperienza, che prevede 80 ore di attività (30 di teoria e 50 di pratica),  il tirocinante potrà conoscere e approfondire i seguenti ambiti: le modalità di lavoro di un’Associazione di terzo settore, la progettazione sociale, le caratteristiche e le modalità lavorative dell’ equipe di un Centro Polifunzionale per la Famiglia, il marketing sociale.

    Descrizione del percorso formativo: 

    Questo percorso rappresenta un’esperienza professionale, assistita e supervisionata, finalizzata ad incrementare e a favorire lo sviluppo delle competenze connesse alla figura del professionista in un’ associazione no profit del terzo settore (Avvocato, Psicologo, Mediatore familiare…), per iniziare  a costruire un progressivo senso di appartenenza alla comunità professionale.

    In particolare, il percorso formativo ha l’obiettivo di favorire l’acquisizione di competenze operative professionalizzanti che abbiano come matrice teorica il sapere acquisito durante il percorso di studio.

    Obiettivi specifici di apprendimento:

    Acquisire una graduale autonomia operativa nei diversi contesti professionali;

    Integrarsie con le altre figure professionali, individuare i confini delle rispettive competenze;

    Sviluppare la capacità di lavorare in equipe all’interno di un Centro polifunzionale per la Famiglia;

    Progettare e gestire le varie fasi dell’azione professionale;

    Attuare una presa in carico globale ed integrata dell’ utente (singolo o sistema famiglia)

    Incrementare le capacità di marketing sociale attraverso i media e la rete.

    Elaborare progetti di intervento per la prevenzione del disagio e la promozione della salute.

     

    Al termine del percorso è previsto l’attestato di partecipazione, con la specifica delle ore di tirocinio effettuate. I tirocinanti possono presentare un progetto originale (per fondazioni, enti, scuole…), al quale potranno partecipare qualora esso risulti vincente.

    I Cv verranno inseriti nella banca dati per eventuali collaborazioni future.

    Numero di iscritti: min 10, max 20 persone

    La quota prevede un importo di 50 Euro (tesseramento annuale come socio effettivo) + 15 euro di contributo per spese materiale.

    Per informazioni sulle selezioni dei candidati, sul calendario degli incontri, sul programma dettagliato e sulle iscrizioni inviare il proprio CV a segreteria@logosroma.it.

    I profili che risultano idonei saranno contattati per un colloquio conoscitivo e motivazionale.