" />


PER LA FAMIGLIA

PER I MINORI

PER LE DONNE

Notizie recenti

    • 27 SET 11
    • 0

    Sportello socio-psicologico per le scuole

    Lo sportello socio-psicologico vuole essere uno spazio in cui i diversi utenti della comunità scolastica possano esprimere i loro vissuti problematici e rileggerli secondo modalità più adeguate. Riuscire a parlare della propria esperienza anche sofferenza, rendendola oggetto di riflessione, comporta un distanziamento dal problema e un tentativo di soluzione. La definizione di sportello rende implicita

    Read more →
    • 20 MAG 15
    • 0

    SERVIZIO DI PSICONCOLOGIA

     Il servizio di  PSICONCOLOGIA  dell’Associazione Logos Famiglia e minori offre un supporto psicologico mirato ad alleviare la sofferenza emotiva del paziente affetto da tumore e della sua famiglia. Mira a: Migliorare la qualità della vita del paziente Contenere lo stato di sofferenza Sviluppare modalità più funzionali e positive per affrontare la malattia Restituire un senso

    Read more →
    • 13 MAR 15
    • 0

    Progetto di Consulenza psicologica e neuropsicomotricista in asilo nido

    Anno Educativo 2014-2015: Progetto di consulenza psicologica e di neuropsicopsicomotricità presso l’asilo nido “Il Nido di Tombolo”, sito in Vi di Spregamore 51, Roma. A cura della Dott.ssa M.Stella Angelucci, Psicologa e della Dott.ssa Eleonora Fiore, Neuropsicomotricista dell’età evolutiva.

    Read more →
    • 27 FEB 11
    • 0

    Progetto " Centro Polifunzionale per la Famiglia" Regione Lazio

    Nel 2010 l’Associazione è risultata vincitrice, come da determinazione Dirigenziale B 5103 del 28/10/2010, del progetto della Regione Lazio denominato “CENTRO POLIFUNZIONALE PER LA FAMIGLIA” determinazione Dirigenziale B 5103 del 28/10/2010  per un totale finanziato ed erogato di E 12.150,00 Il progetto è stato avviato il 7 Febbraio 2011 e si è concluso il 7

    Read more →
    • 27 APR 13
    • 0

    Progetto “Dimmi come mangi e ti dirò chi sei”

    Il progetto, cofinanziato dalla Fondazione Roma – Terzo Settore, ha come obiettivo principale quello di dare una molteplice risposta al problema dell’obesità infantile/adolescenziale attraverso attività di prevenzione, diagnosi e cura del problema. Nello specifico il progetto si articola in due parti ognuna con dei suoi specifici obiettivi: Attività di screening, informazione e sensibilizzazione nelle scuole

    Read more →